L‘ascesa di Matteo Provasnik al ruolo di coordinatore del Movimento Associativo Italiani all’Estero (MAIE) nella contea di Hudson, New Jersey, segna un momento di rinnovamento e di forte aspettativa per la comunità italiana negli Stati Uniti.

La sua nomina, fortemente voluta dal vicepresidente Vincenzo Odoguardi, non è solo un riconoscimento della sua passione e competenza, ma anche un segnale chiaro dell’impegno del MAIE a promuovere e sostenere le tradizioni e la cultura italiana all’estero.

Un Profilo di Leadership e Dedizione

Matteo Provasnik, con i suoi 35 anni, incarna l’ideale di un leader moderno e dinamico. Cresciuto in una famiglia che ha sempre posto al centro i valori della cultura e della storia italiana, ha sviluppato fin da piccolo una forte identità italiana, imparando la lingua e abbracciando le tradizioni del Bel Paese.

Formazione e Carriera: Un Ponte tra Italia e Stati Uniti

Dopo aver conseguito una laurea in turismo, Provasnik ha intrapreso una carriera nel settore turistico, facilitando l’esperienza di viaggio per molti italiani desiderosi di esplorare gli Stati Uniti. Successivamente, ha trasferito la sua esperienza e le sue competenze nel settore immobiliare, assistendo numerosi connazionali nell’acquisto e nella vendita di proprietà in Italia.

Impegno nella Comunità: Oltre il Lavoro

Oltre alla sua carriera professionale, Provasnik si è distinto per il suo attivo coinvolgimento nella comunità italiana della contea di Hudson. Fondatore di una propria azienda di servizi immobiliari e turistici, ha partecipato e contribuito a iniziative culturali italiane, rafforzando il legame tra gli italiani residenti e le loro radici.

Visione e Obiettivi del Nuovo Coordinatore

La visione di Provasnik per il MAIE nella contea di Hudson è chiara e ambiziosa. Tra le sue priorità figura il rafforzamento della presenza e dell’influenza del movimento nella comunità italiana del New Jersey, la promozione della lingua e della cultura italiana e l’incoraggiamento delle istituzioni educative locali a offrire l’italiano come materia di studio.

Strategie di Collaborazione e Promozione Culturale

Per realizzare questi obiettivi, Provasnik prevede di collaborare strettamente con altre associazioni italiane nel New Jersey, creare collegamenti con i siti web dei consolati italiani e comunicare efficacemente gli obiettivi del MAIE alla comunità italiana del New Jersey.

Un Segnale di Fiducia e di Speranza per gli italini che vivono nella contea di Union City

La nomina di Matteo Provasnik è un segnale di grande fiducia da parte di Odoguardi e del MAIE. La sua figura è simbolo di un futuro promettente per la comunità italiana nella contea di Hudson, un futuro in cui la cultura e l’identità italiana sono non solo preservate ma anche valorizzate e promosse

Cerca un coordinatore del MAIE nella tua zona

Se desideri rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità, e contenuti interessanti, ti invitiamo ad iscriverti alla nostra newsletter! Sarai sempre informato su tutto ciò che riguarda il MAIE e gli italiani all'estero

DIVENTA COORDINATORE
Guarda la TV del MAIE in streaming

Iscriviti alla nostra newsletter